Caricamento

L’UNIVERSITÀ DELLO SCAFFALE

Data di pubblicazione 07 - 10 - 2014 Download


L’Università dello scaffale, così “Il Giornale delle Logistica” ha voluto intitolare il resoconto dell’incontro organizzato da Modulblok: “Modulblok Philosophi #Cuori d’acciaio”. Un dibattito ad alto profilo in cui si sono incontrate e confrontate la ricerca Modulblok con la ricerca Universtiaria per affrontare il tema delle norme anti sismiche e delle buone prassi nella progettazione, realizzazione e installazione di scaffalature industriali.

Un incontro che non deve sorprendere, anzi è la naturale continuità di un lungo rapporto collaborativo tra Università e Modulblok, è lo stesso Mauro Savio, amministratore unico di Modulblok, a sottolinearlo:
“Ricerca, innovazione, collaborazione con le Università da tradurre nelle nostre attività quotidiane: noi crediamo a questa filosofia e vogliamo contribuire a diffondere la cultura della qualità, della sicurezza e del prodotto”.

Non meraviglia quindi se alcuni uomini Modulblok, come per esempio Tito Cudini, hanno ricoperto un ruolo centrale nella codificazione di norme riconosciute a livello Europeo e mondiale: “Cudini ha esposto termini e riferimenti della norma UNI EN 15512:2009 relativa ai sistemi di stoccaggio statici in acciaio, scaffalature porta pallet e principi per la progettazione strutturale, uno dei maggiori riferimenti normativi a livello mondiale.”

Un incontro di successo e di crescita in cui figure di alto spicco hanno dato un importante contributo alla crescita e avanzamento della ricerca nell’ambito delle scaffalature industriali antisismiche.

Leggi il resoconto completo de “Il Giornale della Logistica” (File PDF)

prev
news
next
news